Opere Trasversali


Con il termine opere trasversali si intendono generalmente due tipologie di interventi: briglie e opere repellenti o pennelli.

L’impiego di strutture quali briglie in GABBIONI è molto comune nella sistemazione di torrenti di montagna anche con trasporto solido grossolano. Quando l’importanza dell’opera trasversale e la natura dei materiali d’alveo ne consigliano l’impiego, il fondo dell’alveo a valle dell’opera viene rivestito con una platea al termine della quale deve essere posizionata una controbriglia in modo da realizzare un vero e proprio bacino di dissipazione.:

Il repellente è un’opera sporgente nell’alveo il cui fine principale è quello di allontanare la corrente dalla sponda a cui si appoggia. Una struttura in GABBIONI si presta per qualunque tipo di repellente potendosi deformare senza perdere in efficienza statica e funzionale oltre ad inserirsi egregiamente nel contesto ambientale circostante.