Geomembrana in polietilene ad alta densità MACLINE RMH/RDH

La Geomembrana HDPE Macline RMH / RDH è una geomembrana in polietilene ad alta densità con una (RMH) o entrambe (RDH) le superfici ad aderenza migliorata, utili ad aumentarne l’angolo di attrito.

La geomembrana HDPE è fabbricata mediante processo di estrusione con resina di polimero 100% vergine di polietilene ad alta densità (PEAD) e additivata con carbon black (o nero fumo) per stabilizzarla ai raggi UV.

La superficie ruvida (sabbiatura) della geomembrana viene ottenuta spruzzando granuli di polimero vergine in quantità variabile su richiesta da 40 a140 g/mq.

Può essere disponibile in diversi spessori e colori quali, sabbia, celeste, azzurro e verde, oltre al colore standard nero.

Viene prodotta rispettando i più rigorosi standard nazionali ed internazionali e per tale motivo viene utilizzata in tutti i campi dove sia anche richiesta una garanzia assoluta dell’impermeabilizzazione e delle giunzioni (possibilità di saldatura a doppia pista o estrusione) e una elevata resistenza agli agenti atmosferici, agli agenti chimici aggressivi, tra cui quelli presenti nel percolato, all’attacco da parte di roditori ed insetti.

Altre tipologie di geomembrane

Geomembrana HDPE Liscia JUNIFOL MACLINE SDH

Geomembrana in HDPE liscia su entrambe le facce. Fabbricata mediante estrusione con polimero 100% vergine di polietilene ad alta densità e stabilizzata ai raggi UV con carbon black.

Geomembrana HDPE RUVIDA MACLINE TMH E TDH

Geomembrana in HDPE con una o entrambe le superfici ad aderenza migliorata stampata fabbricata mediante processo di estrusione e additivata con carbon black per stabilizzarla ai raggi UV.

Geomembrana LDPE/HDPE MACLINE W

Geomembrana impermeabile tessuta rinforzata, di colore standard verde, con anima in geotessile tessuto in polietilene ad alta densità laminato da entrambi i lati con un film di polietilene a bassa densità.

Geomembrana LDPE

La membrana ecologica nera è una geomembrana in polietilene a bassa densità (LDPE) monoestrusa per impermeabilizzazioni, con spessori disponibili tra 0,20 e 1,00 mm.

  • Discariche e Bonifiche: Sistema Barriera di Fondo e Sistema Barriera di Superficie (Capping)
  • Opere Idrauliche: Opere Longitudinali, Bacini, Laghi e Canali