Impermeabilizzare e Proteggere le Opere in Calcestruzzo


RADCON # 7 rappresenta un metodo rivoluzionario nel campo dell’impermeabilizzazione del calcestruzzo e di tutti i prodotti a base cementizia. RADCON # 7 non è una membrana ne si può definire un trattamento superficiale. RADCON # 7 è infatti un liquido che, penetrando nella matrice del calcestruzzo, forma un gel biochimico perennemente idratato (lifetime cycle) che va ad occupare tutti i pori ed i capillari presenti fino ad una profondità di circa 20 mm. RADCON # 7 permette di sigillare fessure esistenti al momento del trattamento fino a 2,0 mm e micro-fessure formatesi successivamente al trattamento. Il gel biochimico del RADCON # 7 non è un rivestimento superficiale per cui non può essere danneggiato ne dal traffico ne da agenti ambientali.

Un comportamento cruciale del RADCON # 7 è la capacità di impermeabilizzare una fessura esistente (es. 1,0 mm) mantenendola sigillata anche in seguito ad una sua successiva dilatazione fino ad un massimo di 0,3 mm ( es. 1,3 mm). Anche se il RADCON # 7 non può riparare fessure strutturali, la sua abilità di gestire movimenti di 0,3 mm senza perdita dell’impermeabilizzazione dovrebbe impressionare qualsiasi tecnico professionista.